Politica della sicurezza delle informazioni

 

La politica della sicurezza delle informazioni in AGREA ha l’obiettivo di proteggere le risorse informative da tutte le minacce, siano esse organizzative o tecnologiche, interne o esterne, accidentali o intenzionali.Computer acceso in stanza buia

Essa infatti è attuata per proteggere, per quanto possibile e comunque ad un livello ottimale e ad un costo compatibile con le specificità dell’Agenzia, il sistema di gestione delle informazioni, da eventi intesi come minacce o incidenti, esterni e/o interni, oggettivi e/o soggettivi, che possono compromettere l’erogazione dei servizi.

Lo scopo del documento pubblicato in questa pagina è quello di indicare le esigenze, gli obiettivi, le finalità, ed i modelli organizzativi della strategia di sicurezza che AGREA intende perseguire, al fine di orientare lo sviluppo, la gestione, il controllo e la verifica dell’efficacia della sua attuazione.

Molti aspetti della sicurezza delle informazioni sono normati dalla legislazione italiana e comunitaria; le materie alle quali si riferiscono le norme che si ritengono più importanti sono: organismi pagatori; privacy; amministrazione digitale; computer crime; diritto d'autore, standard sicurezza.

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/10/2017 — ultima modifica 06/10/2017

AGREA Agenzia Regionale per le Erogazioni in Agricoltura per l'Emilia-Romagna - (Cod. fiscale 912 150 603 76)

Largo Caduti del Lavoro 6, 40122 Bologna - tel. 051.527.4921-22 - fax 051.527.4910 - agrea@postacert.regione.emilia-romagna.it, agrea@regione.emilia-romagna.it

Ufficio Relazioni con il Pubblico AGREA: tel. 051 527.4940-4970, ​agreaurp@regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali